Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Monitoraggio in tempo reale degli scuola bus nel Comune di Torella dei Lombardi (AV)

Torella dei Lombardi è un Comune di 2.100 abitanti situato nella provincia di Avellino in Campania.

Il suo territorio è caratterizzato da un’orografia collinare piuttosto complessa e da un tessuto insediativo altamente disperso. Vi insistono tre istituti scolastici – una scuola dell’infanzia, una primaria e una secondaria di primo grado – che godono di una buona reputazione anche al di là dell’ambito strettamente locale.

L’Amministrazione comunale, per facilitare l’esercizio del diritto allo studio e venire incontro alle esigenze di mobilità delle famiglie con figli in età scolare residenti nelle zone meno connesse, ha da tempo allestito un servizio di scuolabus che viene attualmente gestito con tre mezzi. Il servizio è particolarmente gradito nei mesi invernali, in presenza di condizioni meteo avverse che possono includere frequenti e copiose nevicate.

All’interno del progetto IN.TER.PA, ciascuno dei tre scuolabus comunali è stato dotato di un dispositivo OBU (“On Board Unit”) collegato direttamente all'impianto elettrico e in grado di inviare la posizione del veicolo ad una unità centrale, mediante tecnologia GPS.

In parallelo, nella piattaforma i.TER di Regione Campania sono state sviluppate le tecnologie di back-office necessarie a:

  • ricevere ed archiviare i dati provenienti dagli OBU installati sui mezzi;
  • interrogare tali dati mediante una interfaccia utente semplice e intuitiva (Web App);
  • ottenere indicatori di performance anche in tempo reale;
  • produrre reportistica relativa al servizio in oggetto.

Su richiesta del Comune è stata inoltre realizzata un’applicazione mobile che consente ai cittadini di poter conoscere in tempo reale la posizione degli scuolabus ed il tempo stimato di arrivo alla propria fermata, evitando di attendere troppo a lungo all’aperto in condizioni meteorologiche sfavorevoli.

In futuro la medesima configurazione potrà essere estesa anche ad altri servizi comunali come lo spazzaneve, che viene attualmente gestito in collaborazione con ditte esterne. Inoltre, grazie alla mediazione di Regione Molise, è stato individuato un ulteriore Comune interessato a replicare la sperimentazione pilota, come viene riferito in altra pagina di questo sito.

 

Per saperne di più cliccare qui.